VALLE SAVIO BIKE HUB

 

 

 

Il progetto, finanziato dalla Legge regionale n. 14 del 18 luglio 2014, ha come obiettivo la creazione del “Valle Savio Bike Hub”, un laboratorio territoriale per l’innovazione e la sostenibilità delle imprese locali che si occupano a diverso livello di ricettività turistica (strutture alberghiere, ristoranti, accoglienza ecc.) e di cicloturismo (noleggio, rimessaggio, riparazione bici, centri servizi per la mobilità ecc).
 
Il progetto mira a realizzare un sistema diffuso di offerte e servizi integrati che promuovano un turismo sostenibile e inclusivo, volto alla valorizzazione di percorsi e iniziative per il cicloturismo e il turismo slow.
Le azioni attraverso cui si realizzerà il progetto saranno volte alla creazione, sviluppo e commercializzazione di nuovi percorsi di cicloturismo che uniscono i comuni della Valle del Savio grazie alle strade secondarie lungo il fiume Savio, caratterizzate da un alto valore paesaggistico, ma che attualmente risultano sottoutilizzate e che rappresentano invece una rete viaria potenzialmente interessante per lo sviluppo turistico del territorio.
 
ll laboratorio sarà anche l’occasione per mappare i percorsi ciclabili esistenti, le emergenze di valore storico-culturale che rievocano tradizione e memoria, nonché il patrimonio naturale della Valle del Savio, ricontestualizzandoli in un’ottica di fruizione cicloturistica. 
I percorsi e le opportunità per i cicloturisti saranno promosse attraverso attività di comunicazione, che includono la realizzazione di un'app e di un video per attrarre l’interesse.

 

BUDGET TOTALE DEL PROGETTO

55.000,00€

FINANZIAMENTO REGIONALE

44.000,00 €
 
DURATA
gennaio 2020/dicembre 2021
 
PARTNER
CEAS Multicentro Cesena, CEAS Parco Nazionale delle  Foreste Casentinesi, Clust- Er Create ICC