NOTIZIE NOTIZIE

Progetto ADRIADAPT: l'Unione ha partecipato al Kick off meeting di Venezia

Si è svolto lunedì 18 e martedì 19 marzo presso il VEGA PARK- Parco Scientifico Tecnologico di Venezia il meeting di avvio del progetto ADRIADAPT - a Resilience information platform for Adriatic cities and towns, finanziato dal Programma di Cooperazione Interreg V A Italia-Croazia 2014-2020.


Il progetto che ha una durata di 24 mesi (dal 01/01/2019 al 31/12/2020) vedrà impegnata l’Unione dei Comuni della Valle del Savio alla sua prima partecipazione come beneficiario diretto di un Progetto Europeo, inserita in un partenariato composto da 11 organizzazioni e 4 autorità locali italiane (Unione dei Comuni della Valle del Savio e Comune di Cervia) e croate (Contea di Sibenik e Città di Vodice) e con il coordinamento di Fondazione CMCC - Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici.
ADRIADAPT aspira a rafforzare la capacità di adattamento ai cambiamenti climatici per la regione adriatica, creando una piattaforma che metta a disposizione informazioni su buone pratiche, documenti guida, riferimenti legali e studi climatici e di vulnerabilità, per stimolare, da parte di autorità locali e decisori politici, nell’Unione come nei territori degli altri partner istituzionali, la stesura di piani e misure di adattamento e resilienza che supportino sistemi socio-economici sostenibili e resilienti.


Le prime attività che vedranno coinvolte il personale dell’Unione riguarderanno la scelta degli indicatori climatici e delle scale temporali di riferimento. Le successive analisi condotte da CMCC e ARPA Emilia Romagna forniranno la base di partenza per delineare gli scenari climatici futuri, gli impatti sul territorio e permetteranno di delineare le più efficaci strategie di adattamento per il nostro territorio con il supporto dell’ Università IUAV di Venezia.