MODALITA' VERSAMENTO DELLA TARIFFA PREVISTA PER LA "GESTIONE DELLE PRATICHE DI NOTIFICA E REGISTRAZIONE" DEGLI OPERATORI DEL SETTORE ALIMENTARE (OSA), DEI MANGIMI (OSM), DEI SOTTOPRODOTTI DI ORIGINE ANIMALE E DELLA RIPRODUZIONE ANIMALE - (REG. CE 852/04 - REG. CE 1069/2009 - REG. CE 183/ 05 - REG. CE 999/2001 - REG. CE 767/2009) - € 20.00

Nei casi di notifica per una nuova attività, modifica della tipologia di attività e subingresso, l’operatore del settore alimentare è tenuto al pagamento della tariffa di 20 € “Gestione delle pratiche di notifica e registrazione” prevista dalla Deliberazione dell’assemblea legislativa regionale n. 98/2012, allegando l’attestazione dell’avvenuto pagamento al modulo “Notifica ai fini della registrazione“ - Allegato 1.

Detta tariffa NON è dovuta nei seguenti casi:

  • Comunicazione di cessione/sospensione dell’attività;
  • SCIA per allevamenti di animali;
  • Comunicazione per la vendita diretta da parte di imprenditori agricoli;
  • Presentazione del modello “Apicoltura” Allegato 2; 
  • Comunicazione annuale per la localizzazione dei distributori automatici
  • Comunicazione per operatori materiali a contatto con alimenti (MOCA)

 

  • Bonifico bancario sul conto di tesoreria

IBAN: IT34 W030 6913 2981 0000 0300 064

Banca Intesa Sanpaolo

intestato all’AUSL della Romagna

Indicando come causale: “Gestione Pratiche di Notifica e Registrazione”

 

  •  CCP 16199473 intestato ad AUSL della Romagna – Servizio Tesoreria. Indicando come causale: “Gestione Pratiche di Notifica e Registrazione”

***********************************

MODALITA’ DI PAGAMENTO DELLE TARIFFE PREVISTE PER LE PRATICHE DI RICONOSCIMENTO

L’importo dovuto verrà richiesto all’OSA tramite l’invio di una nota di debito emessa dall’AUSL al termine dell’istruttoria.
N.B. nessun importo dovrà essere versato al momento della presentazione della richiesta al SUAPER

***********************************

MODALITA’ DI VERSAMENTO DELLA MARCA DA BOLLO

(solo per Riconoscimenti)

Nei casi di Riconoscimento è previsto che sia sulla domanda che sull’atto rilasciato venga apposta la marca da bollo.
L’evidenza del pagamento delle 2 marche da bollo può essere dimostrata nei seguenti modi:
- allegando copia del modello F24
- allegando scansione delle marche da bollo dichiarando che le suddette verranno utilizzate solo ed esclusivamente per il riconoscimento di cui si chiede l’emissione

***********************************

VERSAMENTO PER DGR 193/2014 (ex NIP) - € 73.00

• Bonifico bancario sul conto di tesoreria n. IBAN: IT34 W030 6913 2981 0000 0300 064
Banca Intesa Sanpaolo intestato all’AUSL della Romagna
Indicando come causale: “parere pratica edilizia”

• CCP 10966471 intestato ad AUSL della Romagna – Servizio Tesoreria
Indicando come causale: “parere pratica edilizia”

***********************************

AUTODICHIARAZIONE ai fini dell’applicazione delle tariffe previste dal Dlgs 194/2008

Scarica il modello