Il Servizio Protezione Civile Comunale
 

Fra i principali ambiti di intervento della Protezione Civile comunale, guidata dal Sindaco quale autorità locale di protezione civile ai sensi della Legge 225/95, vi sono la salvaguardia della popolazione, l'attivazione dei primi soccorsi, gli interventi urgenti in emergenza, la programmazione ed attuazione di mirati piani di emergenza, l'attività di informazione e sensibilizzazione del cittadino.

Il ruolo principale è quindi quello di fronteggiare le situazioni di emergenza e di attivare tutti gli organismi preposti in caso di grave calamità; il Comune, infatti, quando non è in grado di superare gli stati di emergenza per gravità o estensione territoriale, richiede interventi a livello regionale e/o statale.
Ma anche e soprattutto in "tempo di pace" il lavoro dei Tecnici comunali è davvero tanto. 
La recente redazione del nuovo Piano Comunale di Protezione Civile ha richiesto diversi mesi di lavoro che continuerà costantemente nel tempo per mantenere aggiornati tutti i dati e le informazioni ivi contenute.
L'individuazione dei rischi che interessano il nostro territorio (fra tutti i rischi sismico, idrogeologico, incendi boschivi), il censimento delle risorse disponibili e degli elementi esposti, la costruzione di un valido modello di intervento, sono una solida base di partenza per una ottimale gestione degli eventi calamitosi.
Dal 1994, inoltre, è stata predisposta presso la residenza municipale una sala operativa appositamente attrezzata, in cui sono conservati tutti i dati territoriali utili all'opera della protezione civile, le strumentazioni ed apparecchiature necessarie alla gestione delle emergenze, la cartografia, ecc...; tale sala è la sede del C.O.C. - Centro Operativo Comunale - in cui i responsabili delle funzioni di supporto al Sindaco nella gestione delle criticità si riuniscono ed assumono decisioni ed iniziative atte a risolvere la situazione emergenziale. Questo luogo, ove è anche presente un consistente parco radio per le comunicazioni in emergenza, è dotato di aggiornate strumentazioni tali da consentire un migliore e più rapido scambio di informazioni ai vari livelli e rendere così possibile una tempestiva attivazione dei soccorsi. 

Infine, il Servizio è dotato di numerosi fra mezzi, materiali ed attrezzature di cui in gran parte affidate ad Associazioni di volontariato locali convenzionate con il Servizio.

 
 

SETTORE PROTEZIONE CIVILE, GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO