NOTIZIE NOTIZIE

Indietro

Contributi per l'affitto. Al via una rilevazione del disagio abitativo

Per consentire una più efficace programmazione ed allocazione delle future risorse finanziarie da destinare al Fondo per l’accesso all’abitazione in locazione (affitto), l'Unione Valle del Savio, secondo le indicazioni della Regione Emilia Romagna avvia una indagine per la rilevazione del disagio abitativo finalizzata alla conoscenza del fabbisogno.

 

Perché partecipare

La raccolta dati è una rilevazione che ha l’unica finalità di conoscere meglio il disagio abitativo dell’Unione, al fine di potere procedere, in collaborazione con la Regione e le parti sociali, ad una più efficace programmazione ed allocazione delle future risorse finanziarie da destinarsi al Fondo per l’accesso all’abitazione in locazione.
Pertanto, il fatto che un nucleo famigliare compili la rilevazione non comporta alcuna automatica concessione di alcun beneficio economico.


Chi può partecipare
Possono partecipare alla rilevazione i nuclei famigliari residenti nel territorio dell’Unione dei Comuni Valle del Savio, aventi un contratto di affitto regolarmente registrato, non assegnatari di alloggi Popolari, e aventi un ISEE compreso tra € 0,00 e € 41.006,00.


Come partecipare
Compilare la scheda allegata a fondo pagina e consegnarla entro e non oltre il 2 marzo 2020 all’Unione dei Comuni Valle del Savio nella sede di:


- Cesena, c/o Palazzo Comunale - P.zza del Popolo 10 – Ufficio Casa, o Sportello facile (banco di accoglienza – ingresso anagrafe)
- Mercato Saraceno Sportello Facile, c/o Palazzo Comunale - Piazza Mazzini n. 50;
- Montiano Sportello Facile, c/o Palazzo Comunale – Piazza Maggiore 3;
- Sarsina Ufficio Protocollo c/o Palazzo Comunale - Via De Gasperi 9;
- Bagno di Romagna Sportello Del cittadino c/o sede Palazzo Comunale S.Piero in Bagno Via Verdi 4;
- Verghereto Ufficio Protocollo c/o sede Palazzo Comunale, Via Caduti d’Ungheria 11

 

Scarica la scheda da compilare